Gedy, nasce Da-dam

Gedy è tra le aziende italiane di maggiore spicco nel settore dell’accessorio bagno e si è fatta strada negli anni raccogliendo diversi riconoscimenti a livello internazionale rafforzando la propria immagine anche nel campo del design: un esempio è il famoso porta-scopino Cucciolo che dal 1977 fa parte della collezione permanente del Museo d'Arte Moderna di New York. Nel 2012, quasi 60 anni dopo la nascita dell’azienda, Gedy decide di portare una ventata freschezza ai prodotti in catalogo ed è con questi presupposti che inizia la collaborazione con Madeindreams.
Seppur di complessa indagine, si decide di affrontare il tema del bambino e il mondo dell’infanzia in relazione al settore commerciale di riferimento di Gedy, l’arredo bagno; così il know-how dell’azienda Gedy e il nostro approccio trasversale al progetto, danno vita ad un nuovo brand, Da-dam by Gedy.


leggi di più
Prima Fase: la ricerca e la definizione delle guidelines progettuali
Abbiamo effettuato numerose interviste suddividendo la ricerca su tre livelli di analisi differenti: i distributori, gli esperti e gli users al fine di definire le guidelines progettuali.
Il principale distributore del brand Gedy in Italia è Leroy Merlin dal quale abbiamo ottenuto numerose informazioni sulle modalità di esposizione e vendita dei prodotti nella GDO e le previsioni per il futuro dei packaging.
Le puericultrici de Il giardino degli Elfi di Milano, gli esperti, ci hanno illuminato su moltissimi aspetti pratici che riguardano la gestione del bambino nelle diverse fasi di crescita e la necessità di individuare sin dalla nascita le sfaccettature della personalità di ogni bambino.
Gli users, ovvero i genitori ci hanno raccontato le diverse problematiche legate alla gestione dell’igiene del bambino e quelle riscontrate nei prodotti utilizzati fino a quel momento.
Questa attività di ricerca diretta e qualitativa ci ha permesso di ottenere informazioni dettagliate utili a fornire le guidelines progettuali e iniziare la fase di concept e progettazione.



Seconda Fase: definizione della famiglia di prodotti, nascita del brand Da-dam
Abbiamo quindi evidenziato quali potessero essere le soluzioni pragmatiche e immediate ai bisogni individuati: l’importanza degli eco-materiali e del de-packaging dei prodotti nella GDO, il realismo dei prodotti che supporta il bambino nella ricerca dell’autonomia, l’aspetto rassicurante nelle forme morbide e nell’utilizzo del bianco che trasmette sensazioni di igiene e pulizia, l’aspetto educativo che coivolge gli users, genitori e bambini, prima e dopo l’acquisto attraverso lo sviluppo di un’applicazione per iPad, l’aspetto ludico che parla agli users in modo chiaro sfruttando l’onomatopea e la lallazione, tipico linguaggio dei bambini nei primi mesi di vita, da cui il nome del brand Da-dam e l’iconografia degli elementi del brand che vogliono racchiudere le sfaccettature e le virtù di ogni bambino in modo che esso si indentifichi e si affezioni a esso.
 
Estratto dall'intervista a ll giardino degli Elfi: “I bambini hanno bisogno di identificarsi con le proprie virtù per affezionarsi al prodotto” 
 
Terza Fase: prototype testing e strategia di comunicazione del brand
Il design process dell’intera famiglia Da-dam si è concluso con lo sviluppo dei prototipi e del prototype testing da parte della categoria degli esperti coinvolti nella fase di ricerca che ci ha permesso di individuare gli aspetti ancora da migliorare e tutte le modifiche da apportare.
 
L’output finale è stato molteplice:
una linea di sei prodotti per l’igiene del bambino composta da un vasino-scalino, un porta giochi per vasca, un riduttore per WC, una sdraietta bagno, una vaschetta bagno e una tenda per doccia. 
una linea di prodotti per la sicurezza del bambino nell’ambiente domestico: un kit sicurezza che non attira l’attenzione del bambino composto da blocca-ante, copri prese, salvadita e paraspigoli.
 
Per quanto riguarda la comunicazione del brand Da-dam gli output prodotti sono stati:
 il catalogo prodotti B2c e B2b
il web site
il concept per la realizzazione dello stand Gedy al Cersaie 2012
oltre all’ applicazione per iPad a scopo didattico e ludico a cui stiamo ancora lavorando.
 

Individuazione della personalità di ogni bambino

Gedy, nasce Da-dam

Individuazione delle guidelines progettuali

Gedy, nasce Da-dam

Sketches di progettazione prodotti

Gedy, nasce Da-dam

Sketches progettazione brand

Gedy, nasce Da-dam

Logotype Da-dam

Gedy, nasce Da-dam

Vasino-scalino

Gedy, nasce Da-dam

Portagiochi per vasca

Gedy, nasce Da-dam

Riduttore per WC

Gedy, nasce Da-dam

Sdraietta bagno

Gedy, nasce Da-dam

Vaschetta bagnetto

Gedy, nasce Da-dam

Kit sicurezza

Gedy, nasce Da-dam

Tenda doccia

Gedy, nasce Da-dam

Prototype testing

Gedy, nasce Da-dam

Prototype testing

Gedy, nasce Da-dam

Stand Gedy al Cersaie 2012

Gedy, nasce Da-dam

Presentazione Da-dam al Cersaie 2012

Gedy, nasce Da-dam

Da-dam al Cersaie 2012

Gedy, nasce Da-dam
share
facebook twitter linkedin email